L'Italia che stupisce

Un territorio di inimitabile fascino, patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni. Un viaggio unico e indimenticabile in un’Italia dal sapore autentico respirato nei vicoli dei piccoli grandi comuni della Penisola. Un viaggio attraverso immagini suggestive accompagnate da descrizioni penetranti e musiche avvolgenti dipingono i tratti di un territorio fatto di colori contrastanti, dall'oro delle assolate campagne, all'azzurro dei cieli limpidi, all'ocra dei monumenti. L’Italia che raramente balza agli onori della cronaca ma che continua con il suo spirito combattivo a dare esempi di ottima amministrazione.

Piccola Grande Italia è il format televisivo dedicato ai borghi e alle città che, molto spesso, sfuggono ai grandi flussi turistici ma che fanno del territorio nazionale un posto unico e apprezzato in tutto il mondo.

L’esaltazione delle diversità, la riproposizione delle tradizioni, la valorizzazione delle espressioni, anche le più remote o apparentemente insignificanti, della cultura locale. Il telespettatore si affezionerà alla storia di paesi quasi sconosciuti, si lascerà incantare dai pregiati decori delle chiese e dall'ospitalità delle piazze, gli sembrerà di gustare i piatti della tradizione e di sentire il suono delle voci fra i vicoli di sanpietrini.



Piccola Grande Italia
ep.454 - Quindici

Borgo dell'antica tradizione delle focare di Sant'Antonio Abate
Noci, nocciole, castagne e olive sono i preziosi frutti del generoso Vallo di Lauro. Siamo nel borgo campano di Quindici, culla di luoghi antichi e preziosi di tesori.

Piccola Grande Italia
ep.453 - Manciano 2020

Terra generosa di benessere e acqua
Borgo che dalle colline di Maremma rimira il Tirreno, Manciano sorge arroccato su un colle, vertice di un territorio vasto che si inoltra tra i poggi. Questo antico borgo della provincia di Grosseto è il fulcro di una rete di...

Piccola Grande Italia
ep.452 - Arzachena

Bellezze costiere e paesaggi eclettici
Arzachena è situata nella parte nord orientale della Sardegna, nella particolare area geografica chiamata Gallura. Con i suoi 220 chilometri quadrati, Porto Cervo, Cannigione e Baia Sardinia tra le sue tante frazioni, e oltre 80...

Piccola Grande Italia
ep.451 - Camposano

Nel cuore della campania felix
Situata ad una manciata di chilometri dal capoluogo campano, #Camposano ridente e verde cittadina, fa parte della rosa dei comuni dell’Area Nolana. Siamo nei luoghi della Campania Felix, dei terreni generosi dai frutti prelibati...

Piccola Grande Italia
ep.450 - Rocca Massima

Il belevedere dei Monti Lepini
Su un monte alto 735 metri s.l.m., sorge Rocca Massima piccolo comune montano nel cuore dell’Italia. Benvenuti, sul “Belvedere dei Monti Lepini”; viste mozzafiato si concedono generose allo sguardo di chi sceglie questo borgo...

Piccola Grande Italia
ep.449 - Pimonte

Tra i monti Lattari e il monte Pendolo
Il territorio collinare campano ospita il caratteristico borgo di Pimonte. Il mare del Golfo di Napoli fa da specchio al Vesuvio incorniciando, in un panorama unico, il Comune campano il cui territorio è delimitato dai Monti...

Piccola Grande Italia
ep.448 - Sarmede

Terra incantata d'arte e di sogni
Posto lungo la dolce costa della pedemontana trevigiana, Sarmede spalanca le porte dell'Alta Marca: terra incantata d'arte e di sogni. Se i primi insediamenti si attestano in epoca longobarda è nel corso del lungo millennio...

Piccola Grande Italia
ep.447 - Irgoli

Ai piedi del Monte Senes
Ai piedi del Monte Senes, cresta calcarea dolomitica confine naturale tra il Monte Albo e la piana alluvionale del fiume Cedrino, sorge Irgòli, borgo della Sardegna centro-orientale.

Piccola Grande Italia
ep.446 - Garaguso

Borghi autentici d’Italia
A pochi chilometri dalla Città di Matera eletta Capitale della Cultura 2019, Garagùso è tra i “Borghi autentici d’Italia”. La fitta vegetazione la fa da padrona nelle vedute, cartoline d’eccezione di una Lucania splendida. A...

Piccola Grande Italia
ep.445 - Orroli

Il borgo dell’archeologia
Tra i centri più grandi del Sarcidàno è adagiato ad un’altezza di 600 mt sul livello del mare. Borgo autentico d’Italia, Orròli è il borgo dell’archeologia, delle tradizioni e dell’ospitalità; è il luogo della cultura.

Pagine