Etichettatura "Prodotto di Montagna"

Per valorizzare la provenienza
La Conferenza Stato-Regioni ha approvato il decreto che stabilisce che i prodotti agroalimentari delle aree di montagna potranno riportare l’indicazione di qualità “prodotto di montagna”. Il decreto recepisce quanto introdotto...


L'altra faccia del CETA

Made in Italy penalizzato
Se l’accordo Ceta con il Canada rappresenta una grande opportunità per il commercio internazionale, non mancano le note dolenti come ad esempio una penalizzazione per alcuni prodotti d'eccellenza. Dei 44 prodotti a...


"Prodotto di montagna"

Una nuova indicazione di qualità
E' stato approvato dalla Conferenza Stato-Regioni il decreto per l'utilizzo dell'indicazione facoltativa di qualità "Prodotto di montagna". "Questo decreto - dichiara il Ministro Martina - è un ulteriore passo avanti nel...


Mercato interno del riso

Riforma approvata
E' stato approvato in prima lettura dal Consiglio dei Ministri il decreto legislativo relativo alle disposizioni sul mercato interno del riso. Si avvia così una riforma attesa da anni che punta a semplificare le norme, a...


In difesa delle DOC

Export Europa-Cina
La difesa produzioni italiane “Doc” dalla concorrenza sleale dei falsi e delle imitazioni, spinge le esportazioni di prodotti alimentari italiani, con buoni risultati. L'export verso la Cina ha fatto registrare un aumento...


Revisione della PAC

Le proposte di medio termine
Meno burocrazia e meno vincoli produttivi per le aziende; più aiuti ai giovani, per favorire il ricambio generazionale nei campi; rafforzamento della posizione dei produttori agricoli nella filiera agroalimentare; potenziamento...


Un sistema anti-contraffazione

Il monito di Cia-Agricoltori Italiani
"La contraffazione agroalimentare non si combatte con la chiusura dei mercati. Per tutelare il Made in Italy dalle frodi, dalle infiltrazioni malavitose e dall’italian sounding, è necessaria una politica commerciale chiara, con...


Riso: origine in etichetta

Pronto il decreto
Grazie all'accordo tra il Ministro Martina e il Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda è pronto uno schema di decreto per la sperimentazione dell'obbligo di indicazione dell'origine in etichetta per il riso. Il...


Reagire all'infezione

Xylella: la posizione di Coldiretti
Se il caso Xylella è tutt'altro che chiuso, la Coldiretti interviene direttamente sulla questione sollecitando una risposta politica. "Serve con urgenza - secondo la Coldiretti - un nuovo provvedimento di declaratoria di...


Semine grano -7,3%

Allarme pasta
Il taglio dei prezzi corrisposti agli agricoltori ha provocato la decimazione delle semine di grano in Italia, con un crollo del 7,3% per un totale di 100.000 ettari coltivati in meno. Andamento che peserà sulla produzione di...

Pagine