Inflazione in aumento

Prezzi verdura +37,3%

  Mercoledì, 1 Marzo, 2017 - 10:24

A spingere l’inflazione è l’aumento record del 37,3% dei prezzi dei vegetali freschi e del 9,4% della frutta.

E' questo l'effetto diretto del maltempo che - con gelo e neve - ha decimato le coltivazioni agricole a gennaio.

Secondo l'Istat, l’inflazione a febbraio ha raggiunto il valore tendenziale dell’1,5%, il più alto da quattro anni.

L’aumento dei prezzi dei vegetali freschi a febbraio risulta consistente con un rincaro del 12,5% rispetto al mese precedente.

Il conto salato dei danni da maltempo, dunque, si ripercuote sul consumatore finale che deve fare i conti anche con la speculazione: un quadro in cui i prezzi degli ortaggi aumentano in media di tre volte, dal campo alla tavola.

Top Tags

Argomenti più trattati

A spingere l’inflazione è l’aumento record del 37,3% dei prezzi dei vegetali freschi e del 9,4% della frutta.

E' questo l'effetto diretto del maltempo che - con gelo e neve - ha decimato le coltivazioni agricole a gennaio.

Secondo l'Istat, l’inflazione a febbraio ha raggiunto il valore tendenziale dell’1,5%, il più alto da quattro anni.

L’aumento dei prezzi dei vegetali freschi a febbraio risulta consistente con un rincaro del 12,5% rispetto al mese precedente.

Il conto salato dei danni da maltempo, dunque, si ripercuote sul consumatore finale che deve fare i conti anche con la speculazione: un quadro in cui i prezzi degli ortaggi aumentano in media di tre volte, dal campo alla tavola.

Tags: 
InflazioneIstatVerduraFruttaPrezziMaltempoSpeculazione
Sottotitolo: 
Prezzi verdura +37,3%

Articoli correlati