Crollo della produzione alimentare

-3,7% causa maltempo

  Lunedì, 13 Marzo, 2017 - 12:21

"A pesare sul crollo della produzione alimentare che fa segnare un calo del 3,7% è anche l’effetto maltempo che a gennaio ha decimato i raccolti agricoli con danni stimati in oltre 400 milioni di euro".

E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi alla produzione industriale a gennaio.

"Sono decine di migliaia - ricorda Coldiretti - le aziende agricole che hanno perso le produzioni di ortaggi invernali prossimi alla raccolta per effetto del gelo. Gravi sono anche i danni che si sono verificati sugli agrumeti così come per i vigneti di uva da tavola che hanno ceduto sotto il peso della neve le cui conseguenze sul mercato – conclude la Coldiretti – rischiano di trascinarsi per mesi".

Top Tags

Argomenti più trattati

"A pesare sul crollo della produzione alimentare che fa segnare un calo del 3,7% è anche l’effetto maltempo che a gennaio ha decimato i raccolti agricoli con danni stimati in oltre 400 milioni di euro".

E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi alla produzione industriale a gennaio.

"Sono decine di migliaia - ricorda Coldiretti - le aziende agricole che hanno perso le produzioni di ortaggi invernali prossimi alla raccolta per effetto del gelo. Gravi sono anche i danni che si sono verificati sugli agrumeti così come per i vigneti di uva da tavola che hanno ceduto sotto il peso della neve le cui conseguenze sul mercato – conclude la Coldiretti – rischiano di trascinarsi per mesi".

Tags: 
FreddoGeloMaltempoProduzioneMercatoRipercussioniColdiretti
Sottotitolo: 
-3,7% causa maltempo

Articoli correlati